SE IL GUANTO TI OSTACOLA?

Viviamo tutto il giorno immersi nel tentativo di essere più produttivi possibile.
Tentiamo di essere i più bravi.
La nostra performance è al centro della nostra quotidianità professionale.

E tutto ciò vale per qualsiasi settore, ambito e organizzazione, a patto che i vari attori siano un minimo motivati e felici per ciò che è il loro mestiere, ruolo, missione o altro.

Come in tutte le situazioni, anche in questi contesti, possono esserci questioni che rendono più difficile il raggiungimento dei nostri obiettivi. A volte, i nostri divergono da quelli di alcuni altri. Forse per questioni di ruolo, forse per motivi economici, altre volte solo per ripicche o problemi personali.

Tranquilli non faremo alcuna analisi sociologica o psicologica. 
Ma accidenti, non potete non ammettere che queste cose succedono……

Puoi vedere il video adesso:

Infatti, nel nostro piccolo, spesso ci sentiamo risucchiati in simili questioni, anzi diremmo diatribe…

Ma tutto ciò è la conseguenza di un processo di scelta e di adozione del guanto 🧤 avvenuta con qualche sottovalutazione o negazione di variabili che sono altrettanto decisive.

Un aspetto che ci sta a cuore, quando ci interpellate, è quella di trovare soluzioni ottimali per l’impresa e per gli operatori.

Ci piace ricordare che nella recente stesura del Manuale Europeo sui DPI, si sottolinea, tra le altre cose fondamentali, la necessità e l’obbligo che i DPI adottati non siano di ostacolo allo svolgimento delle mansioni che i vari operatori debbono compiere.
Altresì, non devono creare o causare situazioni di pericolo o di aumento di potenziali danni.

Quindi…..lo dice pure il Manuale! Ah, già, ma chi l’ha letto? Chi sapeva di questa nuova stesura?

Morale: va bene, anzi benissimo, interpellarci, chiedere la nostra consulenza. 
Va bene sempre ottemperare alle norme vigenti, ma come abbiamo visto, anche ex-lege, si deve tutelare la possibilità produttiva con l’utilizzo del DPI prescelto.

E perché?

Perché poi non se lo mettono….e rischi tu.
Perché gli fai firmare il foglio, mi viene in mente Toto’, ma loro continuano a non usare il DPI e così rischi anche tu.
Perché potresti spendere meglio e con efficacia i tuoi soldini per i DPI; così non rischieresti più.
Perché non è vero un tubo che non esiste il DPI giusto per te….e così continui a rischiare!

Scopri i contenuti che abbiamo riservato per te adesso:
Trovi tutto a questo link:👇👇

Marco e Roberto

www.protettoepulito.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *