Evita di Essere Impreparato anche nelle Mansioni Occasionali

Non dimenticare mai che, anche se li usi raramente e solo “per certe cose”, deve sempre avere cura dei tuoi guanti.

Ci raccontate spesso che nelle vostre attività avete solo necessità di un tipo o due di guanti. Di sicuro scelti oculatamente, secondo criteri che condividiamo.

Niente da dire.

Succede anche che durante l’anno, si presenti una volta o due, la necessità di intervenire su qualche macchinario, per la manutenzione; oppure si debba svuotare qualche contenitore da scarti di lavorazione; oppure pulire qualche serbatoio da liquidi esausti o più semplicemente che contenevano materie prime che hai utilizzato in questi mesi.

Essendo un lavoro che si presenta saltuariamente, spesso non vengono codificati i rischi che queste operazioni possono presentare.

Oppure si ritiene che ciò non debba essere fatto, proprio perché “non è il nostro lavoro”, ma si tratta solo di una cosetta che si fa ogni tanto.

Ci siamo accorti che, questo ogni tanto, ha portato a contestare la qualità o la giusta rispondenza dei guanti usati.

  1. non ci hai mai fatto vedere o detto che ti serviva qualche protezione in quella situazione “sporadica”
  2. se usi i guanti che avevi scelto ed adottati per le lavorazioni solite, è molto probabile che non siano quelli giusti in questo caso.
  3. se succede qualcosa in quel contesto, non è scusabile per legge il fatto che sia un lavoro di una o due volte l’anno.
  4. anche se avevamo individuato il Guanto adatto per quel lavoro li, non puoi abbandonarlo in quel posto e pensare che dopo 6 mesi o un anno, mantenga intatte le sue caratteristiche.

Proprio su questo aspetto ci concentriamo.

Puoi vedere il video qui:

Il Guanto scelto e che usate solo per qualche ora, necessita che venga ripulito e asciugato.

Dovresti riporlo anche in un contenitore che lo protegga da agenti atmosferici, che possono intaccarne alcune caratteristiche.

A prescindere da tutti i discorsi sulla pulizia e sull’ordine, convieni anche tu, che queste piccole precauzioni siano di fondamentale importanza.

Pensa che persino sulla scheda dei guanti, di molti, forse non di tutti, ti danno informazioni su come custodirli e pulirli.

Lo hai mai notato?

Attento a non usare un guanto che non sia adatto per certi lavori sporadici anche se lo è per le correnti lavorazioni nei vari reparti.

Non è la stessa cosa!

Trovi il nostro libro GUANTO DI SFIDA

Con questo strumento, potresti scoprire un sacco di cose interessanti e che nessuno, prima di noi, ha raccolto in una pubblicazione.

Puoi scriverci a:

info@protettoepulito.it

Oppure contattarci telefonicamente:
– Calandra Marco 347/3088821
– Violardo Roberto 347/2688848

Marco e Roberto

www.protettoepulito.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *