Compri i Guanti alla Moda?

Non sapevamo che anche i guanti da lavoro rientrassero in quelle categorie di oggetti da indossare e che siano soggetti alle “mode” del momento.

Non siamo impazziti, di recente abbiamo avuto modo di scontrarci anche con queste realtà.
È sempre una guerra continua, anche quando ti illudi di aver vinto qualche battaglia.

Capiamoci meglio, non siamo contrari al comparto moda, per quello che riguarda l’abbigliamento, soprattutto di alto livello, ma …
quando vediamo usare certi marchi, affermatisi in settori dello sport, o nati come marchi tipici dell’abbigliamento casual e sportivo, ci viene da pensare che anche qui si stia andando oltre.

Sia chiaro, è tutto lecito. Niente di strano. Se si tratta poi di una fascia di mercato che “tira”, niente di strano.

Ma si tratta pur sempre di DPI, non dimentichiamolo.
I criteri di scelta da considerare sono molti e vengono prima del marchio alla moda…

Trovi il nostro nuovo libro qua:

https://www.amazon.it/guerra-dei-guanti-Marco-Calandra/dp/1090924291/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=la+Guerra+dei+Guanti+Calandra&qid=1567163467&s=gateway&sr=8-1

Si però, quanto è rassicurante e soddisfacente un marchio bello e famoso su un paio di Guanti o un paio di Scarpe?
Ci sentiamo, per questo, più sicuri o più fighi?

Speriamo che nei contenziosi, sugli incidenti sul lavoro, non sia decisivo e dirimente il marchio del DPI usato…..

Giorni fa, un cliente, da sempre considerato serio ed attento ai contenuti della sicurezza, del confort e tutto il resto, ci interpella facendoci vedere un “bel” Guanto, molto alla moda, visto il marchio. Soprattutto appetibile per un prezzo di offerta da sottocosto.
Dubbio: forse è questo il vero motivo che lo rende “fashionable”?…

Il nostro sottolineava anche qualità intrinseche, come la durata e il famoso mantra del cavolo che “andava bene per tutto”…

Quindi!? Quindi!? Cosa voleva? Il nostro avvallo della sua scoperta? Il nostro appoggio? Il nostro stupore?
Gli abbiamo detto: evviva!
Ma forse hai dimenticato tutta la strada fatta fino ad oggi…

Gli abbiamo chiesto se aveva valutato i rischi per i quali questo Guanto era certificato. Gli abbiamo fatto notare che doveva essere messo a conoscenza di questi fatti il suo responsabile sicurezza.

Morale: dopo alcuni giorni ci ha richiamato. Ci ha ordinato i Guanti DPI che, con molto lavoro, avevamo già solitamente in uso da anni.

Si, per carità, siamo pure contenti. Ma ci fa pensare il fatto che alla prima occasione ci facciamo tirare da proposte ammiccanti ad un super prezzo, o alla nomea di qualche marchio con un ottimo appeal.

Il nostro lavora non è mai finito. Dobbiamo sempre comunicare il perché e il per come dei criteri più importanti da utilizzare nella scelta del Guanto giusto per te!

Trovi anche tutti i nostri video sul nostro canale YouTube (Iscriviti):

www.bit.ly/protettoepulito

Marco e Roberto

www.protettoepulito.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *